x
IL REGALO GIUSTO

Affidati alla nostra esperienza e, guidati dalle tue segnalazioni, prepareremo una “Surprise Box” assolutamente personalizzata, capace di regalare la magia dello stupore!

  /  Emile Henry

UN VIAGGIO CULINARIO

Immagina il formaggio fuso, caldo e cremoso alla perfezione, accompagnato da pere tenere e mandorle saporite… pronto da spalmare sul pane, o da versare su verdure al vapore.. Un morbidissimo pane fatto in casa… dolci crostate croccanti… Cosa c’è di meglio di per accompagnare l’attesa del Natale?
Scopri il viaggio culinario che ti aspetta tra le meraviglie Emile Henry!

Emile Henry nasce nel 1850 ed è una delle aziende produttrici di ceramica più importanti di tutta Europa. I suoi prodotti permettono di cucinare in modo impeccabile.

Per la realizzazione delle sue ceramiche la Emile Henry utilizza solo l’argilla di Borgogna, un materiale questo naturale al cento per cento e famoso per le sue proprietà minerali. La terracotta che è così possibile ottenere è un eccellente conduttore di calore. Non solo, il calore viene distribuito in modo uniforme su tutta la superficie permettendo così di raggiungere il cuore delle pietanze e di ottenere una cottura graduale che mantiene inalterate le proprietà e i sapori dei vari ingredienti. La terracotta riesce anche a trattenere il calore in modo intenso, perfetta quindi anche per servire le pietanze, dal forno quindi direttamente alla tavola.

UN PO' DI STORIA

Nel 1848 un giovane vasaio, Jaques Henry, scopre il mondo della ceramica in un piccolo laboratorio a Marcigny, un villaggio della Borgogna. Una vera e propria passione che lo porta a girare tutta la Francia per attingere dai migliori ceramisti del paese.

Nel 1900 Paul, figlio di Jaques, condivide la passione di suo padre e rapidamente esporta le sue creazioni a Parigi dove le ceramiche di La Maison Henry conquistano le migliori tavole Parigine.

Nel 1911 nasce l’iconico piatto per torta Ruffled che divenne presto il simbolo dell’azienda.

Negli anni dopo guerra l’azienda viene rimessa in funzione e negli anni ’50 viene modernizzata pur mantenendo la sua artigianalità.

Nel 1982 l’azienda cambia il nome in Emile Henry, come simbolo della passione tramandata di generazione in generazione, passione per la Terra e il Fuoco e una continuazione di valori autentici.

Negli anni ’80 ogni nuovo prodotto viene creato con la massima attenzione e cura per i dettagli, ecco perchè nasce un laboratorio interno per la ricerca e lo sviluppo. Negli stessi anni, grazie all’uso dei colori, i piatti torta entrano nelle cucine di tutto il mondo dove diventano un’icona.

Nel 2005 nasce la Tajine la prima ceramica da “Fiamma”.

Nel 2014 viene progettata la Cloche per il pane, che è diventata rapidamente un’altra icona Emile Henry. Innovativa nella sua semplicità, utilizza la stessa tecnica di un forno tradizionale per cuocere deliziosi pagnotte…

Con i piedi ben piantati per terra (in Borgogna) e la testa tra le nuvole, Emile Henry trova ispirazione nelle ultime tendenze culinarie e nello spirito contemporaneo. Coltiva il bambino interiore con passione, che a sua volta ispira a continuare a sognare e a creare.